PER FARE UNA DONAZIONE

Icon Heading

C/C  Postale :   30039515

IBAN  Banca Intesa San Paolo :   IT97 J030 6902 8910 000000 19263   

IBAN  IFIGESTIT90 R031 8502 8010 0001 0245991

DONA IL 5 PER MILLE

Icon Heading

La donazione è libera. Qualsiasi sia la somma donata è deducibile dal reddito.

Anche quest’anno è importante donare il 5 per mille a Pallium !

Le donazioni del 2021 le vedremo solo nel 2023. Sembra così lontano ed è difficile pensare a come sarà. Pallium vorrebbe vedere incrementare la quota del 5 per mille corrispondente al secondo anno del coronavirus. Il contributo derivante dal 5 per mille, donazione senza spesa, sarà destinato all’inserimento di un altro medico specialista nel servizio di assistenza.

Destina il 5×1000 a Pallium: Cod. Fiscale: 05149230483

DIVENTA SOCIO DELL'ASSOCIAZIONE PALLIUM

Icon Heading

Passa dalla nostra sede o contattaci per completare la registrazione!

Socio Ordinario: 20€
Socio Sostenitore: 100€
Socio Benemerito: 500€

SOSTIENI IL PROGETTO "UN MEDICO A DOMICILIO"

Icon Heading

Noi di Pallium Onlus di Firenze che dal 2001 assistiamo a domicilio persone fragili e gravemente malate, abbiamo attivato in questi giorni la campagna “Un medico a domicilio”: un’importante iniziativa di beneficenza che ha lo scopo di raccogliere i fondi necessari a incrementare il proprio organico con un medico specializzato (medicina generale, oncologia o neurologia).

In questo periodo di diffusione del Covid-19 (Coronavirus) la carenza del personale medico dovuta alla grave emergenza sanitaria e al conseguente aumentato numero di richieste, rischia di rendere molto più difficoltoso il lavoro di assistenza domiciliare specialistica e gratuita da noi svolta.

Nonostante il periodo critico, l’equipe medica (medici, infermieri, fisioterapista e psicologa) dell’Associazione non si è mai fermata ma oggi più che mai è necessario l’inserimento di una nuova figura professionale per continuare a garantire un servizio di assistenza domiciliare di qualità ai malati oncologici, neurologici (anche affetti da malattie degenerative come la SLA) e agli anziani in condizione di non autosufficienza (Alzheimer, Parkinson, ictus e altre patologie cardiovascolari o respiratorie).

 

FAI UNA DONAZIONE