Fase 2, riapre il “PUNTO DAT” presso Pallium Onlus

Lo sportello Pallium èra stato inaugurato il 26 Novembre 2019 al taglio del nastro erano presenti la vicesindaca e assessora all’anagrafe Cristina Giachi e la direttrice sanitaria dell’associazione, Valeria Cavallini.  Il PUNTO DAT è nato come servizio pilota di consulenza medica che aiuta il cittadino nella compilazione delle ‘Disposizioni anticipate di trattamento (Dat)‘, che poi verranno consegnate per la registrazione al Comune di Firenze.

Nell’ambito delle disposizioni attuative della legge che introduce il biotestamento il Comune di Firenze, a partire dal 1° febbraio 2018, ha già attivato un apposito registro: alla  direzione dei servizi territoriali integrati si possono depositare le proprie Dat senza alcun costo per il cittadino.

Il PUNTO DAT, chiuso dal 9 Marzo a causa dell’emergenza Covid19, tornerà operativo dal 25 Maggio prossimo, il gruppo di medici che vi opera si pone l’obiettivo di supportare l’impegno dell’amministrazione comunale nell’attuazione del registro Dat, fornendo consulenza medica gratuita., gli incontri si svolgeranno in ambiente sanificato e secondo le procedure di sicurezza.

Il PUNTO DAT contribuisce a rendere effettiva una legge che sostiene il diritto delle persone ad autodeterminare le proprie scelte in materia di trattamenti sanitari e sviluppare la cultura della scelta consapevole nell’ambito della salute e favorire il confronto pubblico.

Per informazioni:

Segreteria organizzativa

Telefono: 0552001292 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13)

E-mail: info@palliumonlus.org

www.palliumonlus.org   Pallium Firenze

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *