PROROGA PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE DELLA REGIONE TOSCANA FINANZIATI CON POR FSE 2014/2020

Progetto PALLIUM.  LA SALUTE: UN BENE COMUNE ha preso avvio il 5 febbraio 2020 Ha ottenuto  la prima proroga.

Il progetto si realizza all’interno dell’Associazione PALLIUM che fornisce assistenza domiciliare specialistica e gratuita ai malati oncologici, neurologici e agli anziani in condizioni di non autosufficienza. Permette al volontario del SCR di entrare all’interno di un sistema di relazioni: in particolare quello fra i diversi volontari dell’associazione, impegnati nei vari servizi (segreteria, fornitura dei presidi sanitari, assistenza alla famiglia, organizzazione di eventi e incontri formativi). Se si escludono gli operatori sanitari  (medici,specialisti, infermieri professionali, fisioterapista), la struttura portante di Pallium, compreso il Consiglio Direttivo è rappresentata infatti  da volontari. I volontari del SCR hanno  anche modo di intervenire, affiancando i volontari formati per l’assistenza, all’interno della famiglia del malato. Possono partecipare alle riunioni dei volontari e al briefing settimanale degli operatori.

La Commissione  per la valutazione dei Volontari che hanno fatto richiesta di  SCR presso Pallium è composta dal Presidente Mario Vannini, dalla Coordinatrice del progetto Patrizia Cortevesio e dalla Responsabile del progetto Valeria Cavallini.

CONVOCAZIONE PER COLLOQUIO DI SELEZIONE SCR

giovedì 22 luglio 2021 presso la sede Pallium a Montedomini- Via dei Malcontenti 6, Firenze

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *